Crea sito

Valentina Vezzali nuovo presidente CONI?

Valentina Vezzali, il nostro portabandiera alle ultime Olimpiadi di Londra, punta in alto. Durante il lancio della seconda parte della campagna Samsung Hope for Youth, nella quale sono stati battuti all’asta alcuni cimeli di proprietà di 10 atleti della nostra Nazionale e il cui ricavato di 114 mila euro è stato devoluto alla Sos Villaggi dei Bambini Onlus, la campionessa ha infatti espresso un ambizioso desiderio. La Vezzali si sa, non è una che si accontenta, ma mira sempre al vertice come dimostrano, appunto le sue parole pronunciate nel bel mezzo dell’evento: ”Essere presidente del Coni sarebbe un sogno bellissimo: nessuna donna ci e’ mai riuscita. Ma dovrei fare tanta esperienza”.

Il compito che l’aspetterebbe non sarebbe di certo una passeggiata, ma l’idea non è da buttare. Lei stessa ha affermato di avere bisogno di fare ancora esperienza prima di potersi cimentare in una simile avventura. Ma siamo sicuri che per una persona determinata e tenace come lei non servirebbe molto tempo per assorbire quanto necessario per svolgere tale incarico. Del resto stiamo vivendo un momento in cui c’è necessità di cambiare e in cui è possibile anche fare qualche azzardo. Una donna carismatica come la Vezzali, cresciuta con sani valori sportivi e sempre intenzionata a raggiungere anche i traguardi più difficili, magari non cambierebbe il mondo dello sport italiano in maniera radicale con un tocco di bacchetta, ma ci metterebbe senza dubbio tutto l’impegno e la volontà necessari.

Le solite facce hanno stancato, sia nel mondo politico che in quello sportivo. Se non altro perché sono talmente tanti anni che le stesse persone hanno a che fare con i medesimi problemi e le medesime situazioni, che tutto il sistema per forza di cose finisce per incancrenirsi, per andare avanti per inerzia e non per una vera spinta energica. Persino l’attuale presidente Petrucci dopo essere stato informato della dichiarazione della fiorettista ha pronunciato parole che sanno di investitura: “Sono d’accordo con la Vezzali. E’ una richiesta fatta con tutti i crismi da una persona che è degna di ricoprire qualsiasi ruolo, anche quello di presidente”. La Vezzali potrebbe essere la scossa giusta. Non pensate?

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*